home

MASTER DI II LIVELLO
FORMAZIONE UNIVERSITARIA
MATERIALI PER LA RICERCA

dirittopenitenziarioecostituzione.it

Roma3

MASTER DI II LIVELLO

"Diritto penitenziario e costituzione"

 

Modulo I “L’esecuzione penale nella dimensione costituzionale”

  • Giornata inaugurale - I diritti nel dialogo fra le Corti
  • Senso e funzione della pena
  • La dimensione costituzionale della pena e della sua esecuzione
  • La funzione della pena nella giurisprudenza della Corte costituzionale
  • La funzione della pena nella giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo
  • Il diritto penitenziario tra forma e sostanza
  • Esercitazioni su casi pratici

Modulo II “Le fonti del diritto penitenziario”

  • Il sistema delle fonti
  • Le fonti del diritto penitenziario
  • Interpretazione della legge e atti ministeriali: l’incidenza delle circolari ministeriali
  • L’ordinamento penitenziario e il nuovo processo di esecuzione penale
  • Il ruolo della giurisprudenza tra interpretazione e integrazione della disciplina penitenziaria
  • La pericolosità sociale nella giurisprudenza costituzionale
  • Esercitazioni su casi pratici

Modulo III “Il sistema penitenziario italiano”

  • Amministrazione e Costituzione
  • Il sistema amministrativo penitenziario
  • Amministrare il carcere
  • Il sistema dell’esecuzione penale esterna
  • Il Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria: profili amministrativi e gestionali
  • Il Dipartimento della Giustizia Minorile e di Comunità: profili amministrativi e gestionali
  • La formazione come sviluppo di conoscenza e consapevolezza, Dott.ssa Cira Stefanelli
  • Focus: l’organizzazione della sanità nel sistema dell’esecuzione penale
  • Esercitazioni su casi pratici

Modulo IV “Carcere e società civile”
(Il modulo sarà svolto esclusivamente in teledidattica)

  • Carcere e società civile. Una prospettiva storica
  • Il principio di umanizzazione della pena nella Costituzione italiana
  • I diritti delle persone private della libertà e la qualità della vita nell’esecuzione penale

Modulo V “I diritti delle persone private della libertà personale”

  • Costituzione e diritti fondamentali nell'esecuzione penale. Un’introduzione
  • I diritti dei detenuti lavoratori
  • Salute e carcere
  • La prevenzione del suicidio in carcere. Strategie e programmi operativi regionali
  • I diritti dei detenuti in regime detentivo speciale
  • I diritti relativi alla sfera religiosa
  • Il diritto alla corrispondenza nella giurisprudenza costituzionale
  • Le donne detenute: tutela della maternità e della genitorialità
  • La dimensione affettiva in carcere
  • Minori, adolescenti e giovani adulti
  • Esperienze di giustizia minorile
  • I diritti degli internati. Misure di sicurezza e Costituzione
  • La gestione delle REMS
  • La tutela giurisdizionale dei diritti dei detenuti e degli internati
  • Tutela dei diritti e ruolo dei garanti
  • Esercitazioni su casi pratici

Modulo VI “Avvocati e magistrati a confronto. Oltre il reato”
(Il modulo sarà svolto esclusivamente in teledidattica)

  • La giurisdizionalità "sostenibile" in ambito penitenziario
  • Le misure alternative alla detenzione in carcere. Problemi e prospettive
  • Mediazione e giustizia riparativa
  • Oltre il reato

Modulo VII “Oltre il carcere”

  • Il modello “carcerocentrico” e la sua progressiva erosione: evoluzione storica e normativa
  • L’affidamento in prova come espressione dell’ideale rieducativo
  • La detenzione domiciliare: da istituto “assistenziale” a strumento di deflazione
  • Il regime di semilibertà
  • Le sanzioni sostitutive
  • La detenzione domiciliare speciale nella più recente giurisprudenza costituzionale
  • La messa alla prova e il lavoro di pubblica utilità
  • Giustizia retributiva e riparativa
  • Giustizia e probation (processuale e penitenziario)
  • La giustizia riparativa nel sistema minorile
  • Esercitazioni su casi pratici

Modulo VIII “La conoscenza del detenuto”

  • La conoscenza del detenuto. Attori, luoghi e processi
  • Gli attori della conoscenza: il magistrato di sorveglianza
  • Gli attori della conoscenza: il direttore
  • Il patto trattamentale
  • Il documento di sintesi
  • Gli attori della conoscenza: l’assistente sociale
  • Gli attori della conoscenza: l’educatore
  • Gli attori della conoscenza: l’esperto ex art. 80 ord. penit.
  • Gli attori della conoscenza: la polizia penitenziaria
  • Il ruolo della formazione per il miglioramento dei processi di conoscenza del detenuto
  • Esercitazioni su casi pratici

Modulo IX “Multiculturalismo e diritti dei migranti. Cultura e carcere”

  • Il multiculturalismo,
  • Analisi dei fenomeni migratori
  • Essere stranieri in carcere
  • Culture, identità, appartenenze
  • I diritti dei migranti e dei rifugiati
  • Detenzione amministrativa e rispetto della dignità
  • Teatro e carcere. Un’introduzione
  • Quando il teatro parla
  • Giustizia e Bellezza
  • Voci dalla Città Dolente (video, interviste, brani teatrali)
  • Esercitazioni su casi pratici

Modulo X “Riabilitare, riparare o restaurare? Per una nuova cultura della pena”
(Il modulo sarà svolto esclusivamente in teledidattica)

  • La pena come antidoto alla vendetta: riabilitare, riparare o restaurare
  • Per una nuova cultura della pena
  • Esercitazioni su casi pratici

Modulo XI “Informazione e sistema dell’esecuzione penale”

  • Giornata conclusiva del Master
  • Discussione elaborati finali

Consulta il calendario didattico

 

Notizie e comunicazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici ed analytics propri e di altri siti per consentire una agevole fruizione dei contenuti del sito e  per raccogliere informazioni in forma aggregata a fini statistici. Proseguendo la navigazione si acconsente all’uso dei cookies. Se vuoi saperne di più sui cookies o sui metodi per cancellarli o bloccarli utilizzando le opzioni del tuo browser clicca qui.