home

MASTER DI II LIVELLO
FORMAZIONE UNIVERSITARIA
MATERIALI PER LA RICERCA

dirittopenitenziarioecostituzione.it

Roma3

Diritti dei detenuti e Costituzione - Sportello legale nelle carceri (I semestre)

Dott.ssa Silvia Talini

Settore scientifico disciplinare: IUS/08

7 CFU - Laurea magistrale

 

Programma del corso e obiettivi formativi

Il corso si propone di offrire una lettura del diritto penitenziario alla luce della Costituzione, con un approccio teorico-pratico particolarmente attento alle declinazioni del dato normativo nella prassi e nella giurisprudenza, non solo nazionale. In questa chiave, prevalentemente segnata dalla cifra “costituzionalistica”, si intende offrire un arricchimento del bagaglio culturale dei nostri studenti, integrando le conoscenze già acquisite, sotto diverse angolature (diritto costituzionale, filosofia del diritto, diritto penale, diritto processuale penale, diritto internazionale, ecc.), con gli insegnamenti di base offerti nel nostro corso di laurea.

Una parte del Corso sarà dedicata all’esame di casi sottoposti da detenuti agli Sportelli legali istituiti dall’Associazione Antigone presso Istituti penitenziari. Gli studenti parteciperanno a una visita organizzata presso un Istituto penitenziario di Roma.

Nell’ambito del Corso saranno invitati esperti per illustrare le caratteristiche delle diverse professionalità penitenziarie. A fine corso saranno selezionati gli studenti (per un massimo di 30) che parteciperanno all’attività della Clinica legale (Prison Law Clinic) programmata nel II semestre.

Il programma è così articolato:

  • Ordinamento penitenziario e Costituzione;
  • Il principio di umanizzazione della pena nella Costituzione italiana;
  • I diritti dei detenuti;
  • La condizione dei detenuti tra principi, regole e prassi;
  • Le professionalità penitenziarie;
  • Esame di casi

Frequenza e iscrizioni al corso

Per una migliore organizzazione del Corso – che prevede un apposito programma per i frequentanti – è richiesta l’iscrizione che potrà essere perfezionata mediante comunicazione via mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Si prega di inviare la comunicazione, recante le generalità e la matricola dello studente,entro il 1 ottobre 2017.

Il corso si svolgerà nei giorni di mercoledì (ore 16.00 - 17.45) e giovedì (ore 12.00 - 13.45) nel periodo 4 ottobre-21 dicembre. In aggiunta alle lezioni frontali, saranno computate le ore per la partecipazione alle visite presso gli Istituti penitenziari.

Esame

L’esame finale per gli studenti frequentanti verterà sui seguenti testi:

  1. M. Ruotolo, Dignità e carcere, Napoli, Editoriale Scientifica, II edizione, 2014;
  2. M. Ruotolo, S. Talini (a cura di), I diritti dei detenuti nel sistema costituzionale, Editoriale scientifica, 2017.

Per gli studenti non frequentanti è richiesto anche lo studio approfondito del volume M. Ruotolo, Il senso della pena, Editoriale scientifica, Napoli, 2014 e delle seguenti sentenze della Corte costituzionale (gratuitamente reperibili sul sito istituzionale della Corte costituzionale):

  • Sentenza n. 313 del 26 giugno 1990;
  • Sentenza n. 349 del 24 giugno 1993;
  • Sentenza n. 26 del 8 febbraio 1999;
  • Sentenza n. 190 del 26 maggio 2010;
  • Sentenza n. 526 del 15 novembre 2000;
  • Sentenza n. 158 del 10 maggio 2001 (e relativa Ordinanza n. 294 del 12 luglio 2001 di correzione di errore materiale);
  • Sentenza n. 341 del 23 ottobre 2006;
  • Sentenza n. 301 del 11 dicembre 2012;
  • Sentenza n. 135 del 3 giugno 2013;
  • Sentenza n. 143 del 17 giugno 2013;
  • Sentenza n. 279 del 9 ottobre 2013;
  • Sentenza n. 239 del 22 ottobre 2014.

Avvisi e comunicazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici ed analytics propri e di altri siti per consentire una agevole fruizione dei contenuti del sito e  per raccogliere informazioni in forma aggregata a fini statistici. Proseguendo la navigazione si acconsente all’uso dei cookies. Se vuoi saperne di più sui cookies o sui metodi per cancellarli o bloccarli utilizzando le opzioni del tuo browser clicca qui.