home

EUROPEAN PENOLOGICAL CENTER
MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO
MATERIALI PER LA RICERCA

dirittopenitenziarioecostituzione.it

    Roma3

    Notizie

    Il prossimo 26 giugno alle ore 10 presso il Centro polivalente “Umberto Terracini” di Ventotene si terrà la presentazione del volume di Eugenio Perucatti, “Perché la pena dell’ergastolo deve essere attenuata”, di recente riedito nella Collana “Diritto penitenziario e Costituzione”.
    L’incontro sarà aperto dai saluti istituzionali di Guido Garavoglia, Luca Pietromarchi e Gerardo Santomauro, in occasione dei quali sarà anche presentato l’Accordo quadro tra Ateneo Roma Tre, Comune di Ventotene e Commissario straordinario per il recupero e la valorizzazione dell’ex carcere borbonico di Santo Stefano.
    La tavola rotonda, moderata da Anthony Santilli, vedrà la partecipazione della Ministra Marta Cartabia e di Silvia Costa, Carmelo Cantone, Lucia Castellano, Manfredi Merluzzi, Marco Ruotolo. L’attore Cosimo Rega leggerà alcuni brani tratti dal libro.

    Locandina

    Si comunica che, all’esito della selezione, il Consiglio del Master in “Diritto penitenziario e Costituzione” ha ritenuto di attribuire n. 2 borse intitolate alla memoria di Angelo Sferrazza alle Dottoresse Eleonora Pasqui ed Eleonora Santoro.
    Roma, 16 gennaio 2021

    Nell’ambito delle prestazioni sociali in favore dei dipendenti e pensionati pubblici e dei loro familiari l’Inps, nell’intento di proseguire e consolidare il programma di assistenza in favore degli studenti, indice il Bando per l'assegnazione di contributi in favore dei figli ed orfani di iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici ed iscritti alla Gestione Magistrale a sostegno della frequenza di Master universitari. Lo studente vincitore del concorso ottiene il contributo per l’anno accademico di frequenza e la scelta dell’Ateneo presso il quale frequentare il Master è rimessa allo studente.

    Leggi il Bando

    Il Consiglio dell’Associazione Nazionale Partigiani Cristiani (ANPC) ha deliberato di istituire una borsa di studio dedicata alla memoria del proprio vicepresidente, Angelo Sferrazza, giornalista ed esperto di politica internazionale. La borsa è erogata a favore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre per consentire a un giovane studioso di iscriversi all'VIII edizione del Master di II livello in “Diritto penitenziario e Costituzione”, al fine dello svolgimento di una ricerca sulla figura di Eugenio Perucatti, con particolare riferimento alla sua riflessione intorno all’esecuzione della pena e ai principi della Costituzione repubblicana, nonché alla sua esperienza di direttore del penitenziario di Santo Stefano.

    Leggi l'avviso di selezione  •  Scarica la Domanda di ammissione alla selezione (.doc)

    In riferimento allo svolgimento dell’VIII edizione del Master in “Diritto penitenziario e Costituzione”, si rende noto che le lezioni si terranno in modalità diretta streaming fino al mese di marzo anche in ragione della significativa presenza di corsisti residenti al di fuori della Regione Lazio. Qualora in seguito fosse possibile tornare in presenza verrà comunque garantita la fruizione delle lezioni in modalità mista (presenza e streaming). La frequenza regolarmente attestata, in entrambe le modalità, sarà considerata attività di lavoro ordinario ai sensi della Convenzione con DAP e DGMC (art. 2).

    Si comunica, ai Sig.ri corsisti e ai Docenti del Master, che oggi, 20 aprile 2020, il Consiglio direttivo si è riunito, a seguito di straordinaria convocazione, per deliberare su talune modifiche dell’attività del Master resesi necessarie in conseguenza della pandemia di Covid-19 e delle misure restrittive adottate dalle autorità competenti al fine di impedire la diffusione incontrollata del Sars-CoV-2.

    Pubblichiamo la pronuncia della United States District Court Southern District of New York del 27 marzo 2020 in ordine alla richiesta di rilascio immediato di alcuni detenuti migranti reclusi nell’“Immigration and Customs Enforcement” (ICE).

    In considerazione del complesso quadro clinico (malattie cardiovascolari, diabete, patologie renali croniche etc.), che li collocano in categorie ad alto rischio rispetto al COVID-19, i richiedenti affermano di dover affrontare un rischio medico “straordinariamente grave” a causa della pandemia attualmente in corso. Il pericolo di un aggravarsi delle loro condizioni di salute sarebbe, dunque, amplificato dalla particolare condizione di “comorbilità” che li rende più esposti alle gravi conseguenze derivanti dal COVID-19 (vengono richiamati sul punto i dati forniti dall’esperienza cinese circa la maggiore incidenza del virus sulle persone già affette da precedenti patologie).

    Come annunciato dal Ministro Biesenbach, il Nordreno-Vestafalia assume un’iniziativa straordinaria, proponendo l’interruzione della espiazione della pena residua per i detenuti con condanne fino a diciotto mesi da scontare entro fine luglio. Esclusi dalla sospensione dell’esecuzione della pena i condannati per reati sessuali, per violenze gravi o in attesa di espulsione. L’applicazione del rinvio o della sospensione della pena è “consigliata” anche per i detenuti non in grado di pagare sanzioni pecuniarie.

    1. Evitare tragedie future nelle carceri
    2. Il “rilascio” dei detenuti per contenere il rischio di diffusione del COVID-19. Le indicazioni della giurisprudenza statunitense.
    3. Lezione conclusiva della VI edizione del Master
    4. 31 maggio 2019 - Lectio su «Diritto penitenziario e Costituzione nell’ordinamento francese»
    5. Giornata inaugurale della VI edizione del Master in Diritto penitenziario e Costituzione
    6. Borse di studio INPS in favore dei dipendenti della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali
    7. Servizio Civile Progetto "Insieme": per il potenziamento della rete di giustizia di comunità
    8. Apertura della procedura di immatricolazione e proroga del termine per l'ammissione al Master
    9. Collana "Diritto penitenziario e Costituzione" - Sesta uscita “I diritti dei detenuti nel sistema costituzionale”, a cura di Marco Ruotolo e Silvia Talini
    10. 5-7 giugno 2017 - Incontro “Il sistema della giustizia nel mondo dell’informazione”
    11. Gruppo di ricerca interuniversitario sul tema “I diritti costituzionali e la qualità della vita nell’esecuzione penale”
    12. 15 marzo 2017 - Nuova presentazione libro "Giustizia e carceri secondo Papa Francesco"
    13. Collana "Diritto penitenziario e Costituzione" - Quinta uscita “La 'galera amministrativa' degli stranieri in Gran Bretagna”, di Mary Bosworth
    14. Nuova presentazione libro "Giustizia e carceri secondo Papa Francesco"
    15. Presentazione libro "Giustizia e carceri secondo Papa Francesco"
    16. Rapporto sulle carceri del Ministro francese - il principio dell'«encellulement individuel»
    17. Corte di giustizia dell'Unione Europea. Affum c. Préfet du Pas-de-Calais
    18. Conseil Constitutionnel, décision n. 2015-485 QPC
    19. Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. Kalda contro Russia
    20. Saggi Giovanni Rossi su giustizia riparativa nella direttiva 2012/29/UE

    Pagina 1 di 7


    ilmiositojoomla.it

    Questo sito utilizza cookies tecnici ed analytics propri e di altri siti per consentire una agevole fruizione dei contenuti del sito e  per raccogliere informazioni in forma aggregata a fini statistici. Proseguendo la navigazione si acconsente all’uso dei cookies. Se vuoi saperne di più sui cookies o sui metodi per cancellarli o bloccarli utilizzando le opzioni del tuo browser clicca qui.